User login
Embed
Copy and paste this code to your website.
Stampa
2:54am November 20+1:00 GMT
  • 12/11/2017 - 16:29

    Realizzato con il supporto di volontari e la collaborazione del NACIS (North American Cartographic Information Society), questo sito contiene una raccolta di dati geografici, raster e vettoriali, che riguardano non solo gli USA ma l’intero globo. Infatti hanno un livello di dettaglio molto piccolo (la scala più grande disponibile è 1:10.000.000) e quindi sono adatti solo per rappresentazioni ed analisi sull’intera superficie terrestre o comunque per aree geografiche grandi.

    ...
  • 11/10/2017 - 12:13

    Il Copernicus Open Access Hub è il servizio del progetto europeo Copernicus, tramite cui si possono accedere e scaricare i dati “open” forniti dai satelliti  Sentinel (1 2 e 3), secondo quanto stabilito dall’ESA il 15 novembre 2013; i termini di utilizzo sono specificati nelle relative Legal Notice...

  • 02/10/2017 - 13:38

    E’ un tool stand-alone che consente di correggere, pulire e trasformare delle tabelle di dati; inizialmente acquisito da Google col nome di Google Refine, poi nel 2012 è stato rilasciato e affidato alla comunità open-source (su Github: OpenRefine/OpenRefine) che lo ha richiamato appunto OpenRefine. Realizzato come applicazione web, va in...

  • 14/09/2017 - 15:02

    Oggi è impensabile realizzare un’ applicazione web o  semplicemente una pagina “dinamica” senza usare JavaScript; questo versatile linguaggio di scripting, di tipo client-side, è diffusissimo e le librerie scritte per risolvere le problematiche più disparate non si contano e ne nascono ogni giorno di nuove. Questo vale anche per il trattamento e la rappresentazione sul web dei dati geo-spaziali e in questo articolo faremo una carrellata di alcune...